2018 12 giugno

Francia: da luglio introduzione di nuovi limiti (e pochi lo sanno)




Fate attenzione, se programmate trasferte o vacanze in Francia: dal 1° luglio, infatti, i limiti di velocità sugli oltre 400.000 chilometri della rete extraurbana secondaria scenderanno dagli attuali 90 km orari a 80. La misura è stata decisa a gennaio dal primo ministro, Edouard Philippe, nel tentativo di arginare il numero di sinistri e di vittime della strada. Ogni anno in Francia si registrano 3.500 morti e 70.000 feriti in incidenti: il governo stima che, con l'introduzione dei nuovi limiti, potranno essere risparmiate circa 400 vite ogni 12 mesi.


Quattro europei su cinque non lo sanno. Sono ancora in pochi, però, a sapere dei nuovi limiti. Secondo un sondaggio commissionato da TomTom e realizzato su un campione di 5.000 persone in Regno Unito, Francia, Germania, Italia e Paesi Bassi, l'81% degli automobilisti intervistati è male informato sulla nuova normativa. Il 19%, inoltre, ritiene che non ci sarà nessuna variazione dei limiti. Sono poco consapevoli del cambiamento in arrivo anche gli stessi francesi: il 24% del campione, infatti, non è a conoscenza delle nuove regole.


Fonte: quattroruote.it 


 



IL NUOVO

IL NUOVO

Scopri le nostre auto nuove; siamo rivenditori VOLKSWAGEN e SKODA..

USATO DI QUALITA'

USATO DI QUALITA'

Parti alla grande con il nostro usato selezionato..

SERVIZI

SERVIZI

La vasta gamma di servizi che MAURIG ANTONINO snc può offrire per la vostra auto.