2018 12 dicembre

Come montare la ruota o ruotino di scorta di una macchina




A tutti voi può succedere, se non è già successo, di viaggiare in auto e, a causa di una buca, piuttosto che di un chiodo o di un urto di vario tipo, di forare una gomma, rendendo impossibile la guida. Con l'avvento dei pneumatici tubeless, ovvero senza camera d'aria, il foro che può eventualmente creare un chiodo, se questo rimane inserito nella gomma o più precisamente nel battistrada, non le da la possibilità di sgonfiarsi, permettendovi di raggiungere in sicurezza il gommista più vicino. Se così non fosse invece, dovete fermarvi, sostituendo la ruota forata in modo da non rovinare in modo permanente cerchio e bracci. In questa guida vi mostreremo come montare una ruota o un ruotino di scorta sulla vostra macchina.


Occorrente
- Kit smontaggio/rimontaggio gomma
- Ruota o ruotino di scorta
- Giubbotto catarifrangente



Come prima cosa, appena vi accorgete di aver forato la gomma, dovete accostarvi in sicurezza, in un'area che non intralci il traffico e che, allo stesso tempo, non sia pericolosa, ad esempio dopo una curva o altri posti dotati di scarsa visibilità. Fermate dunque l'auto, accendete le quattro frecce, indossate il giubbotto catarifrangente, che ricordiamo è obbligatorio possedere a bordo, scendete ed iniziate la sostituzione del pneumatico forato.
Una volta scesi, aprite il bagagliaio della vostra auto e prendete il triangolo d'emergenza che va posizionato, seguendo il codice della strada, a circa 50 metri da dove ci siamo fermati con l'automobile. L'utilità di questo segnale è quella di aumentare ulteriormente la visibilità del veicolo, indicandone la posizione agli altri conducenti.
Arrivati a questo punto posizionate il cric sotto l'auto, facendo attenzione a seguire le istruzione fornite dal costruttore (solitamente vi sono delle frecce in corrispondenza dei punti in cui dovete mettere il cric) e sollevatela di qualche centimetro facendo sì che la ruota forata non si stacchi da terra.
Prendete dunque la chiave per svitare i bulloni che tengono fissata la ruota e allentateli uno ad uno, facendo attenzione a non svitarli completamente. Questo passaggio vi permetterà di fare forza sulla chiave evitando che la ruota giri su se stessa impedendovi di lavorare. Quando tutti i bulloni saranno stati allentati, tornate al cric ed alzate l'auto fino a far staccare la ruota forata da terra. Fatto ciò, potete svitare completamente i bulloni e tirare via la ruota. Infine, posizionate in sede la ruota o ruotino di scorta che sia e avvitate nuovamente i bulloni in modo alternato. Finita questa operazione, abbassate l'auto e riponete tutto nel bagagliaio.



Consigli
Non dimenticare mai:
- Alcune auto hanno la ruota di scorta dentro il baule, mentre altre esattamente sotto la vettura.




 



IL NUOVO

IL NUOVO

Scopri le nostre auto nuove; siamo rivenditori VOLKSWAGEN e SKODA..

USATO DI QUALITA'

USATO DI QUALITA'

Parti alla grande con il nostro usato selezionato..

SERVIZI

SERVIZI

La vasta gamma di servizi che MAURIG ANTONINO snc può offrire per la vostra auto.