2019 21 febbraio

Hai messo benzina nel diesel? Ecco cosa fare se si sbaglia




Un momento di distrazione può costare caro. Mettere benzina nel diesel può seriamente danneggiare il propulsore di un’auto. Ecco come comportarsi qualora si sia compiuto questo errore.


Benzina nel gasolio


I ritmi sempre più frenetici della vita quotidiana spesso rischiano di farci commettere alcune distrazioni che possono essere più o meno gravi. Non è inusuale, ad esempio, fermarsi in una stazione di rifornimento e mettere benzina nel diesel. In questo caso è bene non farsi prendere dal panico e seguire i suggerimenti di seguito indicati per evitare di dover pagare una cifra salata per la riparazione della propria auto. È tuttavia utile avere presente che è possibile ottenere un risarcimento danni solo nel caso in cui sia stato l’addetto al rifornimento a compiere l’errore di mettere benzina nel diesel, mentre qualora abbiate sbagliato in maniera del tutto autonoma non potete fare altro che rimproverarvi per la distrazione.


Benzina al posto del gasolio


Quando capita di mettere benzina nel diesel e si riparte subito dopo aver compiuto il rifornimento si noteranno alcune stranezze nel comportamento della vettura. L’erogazione della potenza del motore sarà irregolare, si potranno avvertire dei ticchettii o rumori provenienti dal propulsore ed inoltre sarà possibile notare dallo scarico l’uscita di una notevole quantità di fumo nero. Se non ci si arresta immediatamente dopo essersi accorti di aver messo benzina nel diesel si potrà compromettere seriamente la funzionalità del motore. I danni che si rischia di causare consistono nella mancata lubrificazione del motore, nel blocco della pompa d’iniezione ed infine nel danneggiamento di valvole e pistoni. Se la propria auto è poi dotata di un filtro antiparticolato si rischia anche di mettere a rischio la propria incolumità perché questo dispositivo elimina le polveri sottili con le alte temperature, ma non è progettato per convertire le sostanze presenti nella benzina incombusta. In questo caso la benzina potrebbe quindi scorrere sul filtro incandescente provocando un incendio. Percentuale di benzina tollerata nel gasolio Uno degli aspetti da considerare qualora si metta un po’ di benzina nel motore diesel è quello della quantità inserita. Se, infatti, ci si accorgerà immediatamente dell’errore si potrà diluire la benzina il più possibile facendo il pieno di gasolio due volte di seguito, senza far svuotare completamente il serbatoio tra una volta e l’altra. Se quindi avremo rifornito poca benzina nel diesel, ad esempio dieci euro di carburante, sarà sufficiente fare il pieno di gasolio e ripetere daccapo questa operazione quando il livello del diesel si abbassa.


Benzina nel motore diesel


Se, invece, la quantità di benzina nel diesel è importante e ci si accorge immediatamente dell’errore compiuto sarà fondamentale non accendere assolutamente la propria vettura per evitare che il carburante errato circoli nell’impianto di alimentazione e nel motore provocando danni seri. Oltre a questa precauzione è altrettanto importante non girare assolutamente la chiave nel blocchetto per accendere il quadro. Questa operazione, infatti, mette in funzione la pompa di iniezione e con la presenza di benzina nel diesel il danneggiamento di questa componente deve essere assolutamente scongiurato. In questi casi, quindi, è necessario rimuovere a spinta la propria vettura dall’area di servizio, magari con l’aiuto di qualche addetto, e far trainare il veicolo su un carro attrezzi. Qualora non vi siate accorti dell’errore ed abbiate messo in moto il veicolo e percorso alcuni chilometri prima di notare comportamenti strani del motore della vostra vettura vi conviene incrociare le dita. Se la distanza percorsa sarà minima accostate immediatamente. In questo caso potrà essere sufficiente procedere con lo spurgo del serbatoio e col cambio del filtro del gasolio. Questa operazione non è molto costosa e si aggira nell’ordine di qualche centinaio di euro. Rischia invece di costare molto più caro il ripristino del sistema di iniezione, delle valvole, dei pistoni o la sostituzione dell’intero motore in caso di danneggiamento grave. Per evitare di mettere benzina nel diesel, quindi, il consiglio è quello di prestare sempre la massima attenzione oppure acquistare dei tappi speciali che impediscono il compimento di questa operazione errata.


Fonte: automobile.it


 



IL NUOVO

IL NUOVO

Scopri le nostre auto nuove; siamo rivenditori VOLKSWAGEN e SKODA..

USATO DI QUALITA'

USATO DI QUALITA'

Parti alla grande con il nostro usato selezionato..

SERVIZI

SERVIZI

La vasta gamma di servizi che MAURIG ANTONINO snc può offrire per la vostra auto.