2018 16 novembre

Nuova Volkswagen Touareg, debutta il primo cruscotto curvo senza limiti




Molti guardando il televisore di casa forse se lo saranno chiesti più volte, Volkswagen invece lo ha realizzato per la nuova Touareg che porta al debutto il primo cruscotto digitale curvo. E la dichiarazione dei vertici di voler proiettare il guidatore in una altra dimensione non era metaforica. Addio cruscotti piatti in favore di una migliore visualizzazione delle informazioni sul display senza bordi, o almeno è quanto ci si aspetta dalla nuova Volkswagen Touareg equipaggiata con l'evoluzione del Virtual Cockpit curvo.


COLPO D'OCCHIO PIU' SICURO


"Il tempo dei display strumentali piatti è finito. Con il primo quadro strumenti curvilineo mai realizzato al mondo, Bosch proietta l'abitacolo del veicolo in una nuova dimensione"ha commentato Steffen Berns, presidente di Car Multimedia. Il cruscotto curvo realizzato da Bosch che sarà lanciato sulla Volkswagen Touareg si chiama Innovision Cockpit porta in seno la capacità di riflettere la luce anche in pieno solo 4 volte in meno rispetto ai display tradizionali e questo aumenta notevolmente la nitidezza delle immagini , soprattutto quando la mappa del navigatore viene mostrata sul display dietro al volante.


IL CRUSCOTTO INTELLIGENTE SI AUTO REGOLA


Tra i contenuti visualizzabili ci saranno il tachimetro, le mappe di navigazione e l'elenco telefonico (presumibilmente ad auto ferma). I contenuti visualizzati sul quadro strumenti, con una diagonale dello schermo di quasi 31 centimetri (12,3 pollici), sono scelti dal guidatore a seconda della situazione di guida e delle preferenze personali. La particolarità del cruscotto curvo è il sistema di controllo intelligente che si assicura sempre che il guidatore sia in grado di visualizzare esattamente i contenuti a colpo d'occhio. E' la soluzione ai display sempre più rimpinzati di informazioni e icone. Ogni singola informazione può essere visualizzata a schermo intero o in combinazione con altri contenuti. È anche possibile zoomare sulla mappa di navigazione direttamente sul quadro strumenti - un'altra novità, spiega Volkswagen - che debutterà nell'Innovision Cockpit della Touareg.


MENO RIFLESSI IN PIENO SOLE


Anche quando il sole colpisce direttamente il display del veicolo, il guidatore potrà distinguere le informazioni mostrate sul cruscotto; è la promessa dei tecnici che hanno sviluppato Innovision Cockpit, poiché riflette la luce 4 volte in meno. Lo sviluppo del display orientato ad ottenere un'alta resistenza a vibrazioni, sbalzi termici e vulnerabilità ai malfunzionamenti, sfrutta una tecnica in precedenza riservata solo a schermi piatti ad elevato contrasto. In particolare viene utilizzata una pellicola per unire il display e il vetro direttamente l'uno con l'altro  e  con la perfetta adesione dei due componenti, il quadro strumenti riflette oltre quattro volte meno luce. Non ci resta che salire a bordo e raccontarvi le nostre impressioni. Restate collegati!

 

Fonte: sicurauto.it

 



IL NUOVO

IL NUOVO

Scopri le nostre auto nuove; siamo rivenditori VOLKSWAGEN e SKODA..

USATO DI QUALITA'

USATO DI QUALITA'

Parti alla grande con il nostro usato selezionato..

SERVIZI

SERVIZI

La vasta gamma di servizi che MAURIG ANTONINO snc può offrire per la vostra auto.